fbpx

Intervista all’Avv. Alberta Antonucci per il magazine Capital

2022-05-03T12:00:47+02:003 Maggio 2022|Rassegna Stampa|

Dalla parte degli influencer «Quando ho iniziato a dedicarmi al diritto del web e alle questioni connesse all’utilizzo dei social ero conscia di percorrere un settore ancora inesplorato, privo di regolamentazione specifica. Ma era una sfida appassionante e per me il miglior banco di prova per creare una nuova pratica operativa. Milano è una

Legalcommunity.it: Alberta Antonucci (On The Web Side) lancia un nuovo progetto NFT

2022-03-25T09:51:53+01:0025 Marzo 2022|Rassegna Stampa|

Alberta Antonucci (nella foto), titolare dello studio legale On The Web Side, con la società Smartxchange ha sviluppato una piattaforma per Grazia (Mondadori) che ha supportato il progetto “Buongiorno Grazia”. QUI INVECE LA VIDEONOTIZIA: “L’AVVOCATO DEGLI NFT” – L’APPROFONDIMENTO SU MAG All’interno di questa cornice, Antonucci e Smartxchange hanno creato, gestito e venduto una collezione di NFT unica nel suo

Alberta Antonucci, l’avvocato degli influencer e degli NFT

2022-03-03T10:10:20+01:003 Marzo 2022|Rassegna Stampa|

Giulia Cimpanelli intervista per Altalex l’avvocata Alberta Antonucci, fondatrice e managing partner dello studio On the Web Side. Alberta Antonucci, l’avvocato degli influencer e degli NFT Dopo una esperienza in uno studio fortemente maschilista ha deciso di aprire il suo studio e dedicarsi a una materia ancora inesplorata Di Giulia Cimpanelli Occuparsi di

L’avvocata Alberta Antonucci al Liceo Scientifico Fermi di Padova

2021-12-06T09:42:04+01:006 Dicembre 2021|Rassegna Stampa|

Si è tenuta il 13 novembre presso il liceo scientifico Fermi di Padova una lezione sull’educazione digitale tenuta dall’avvocata Alberta Antonucci esperta del web ed autrice del libro “La maleducazione digitale”. L’Istituto Fermi si conferma ancora una volta al primo posto per gli investimenti sullo sviluppo informatico ed in particolare nella sicurezza digitale per un

Chi protegge i bambini da Squid Game: Alberta Antonucci per Grazia

2021-11-02T20:08:40+01:002 Novembre 2021|Rassegna Stampa|

Squid Game è la serie distopica coreana vietata ai minori di 14 anni, che racconta la storia di un gruppo di persone costrette a sfidarsi in giochi per bambini, che si riveleranno mortali, per vincere un montepremi da sogno. La serie, vista nel mondo da 142 milioni di famiglie nelle sue prime quattro settimane,

Legalcommunity: On The Web Side cresce con Luca Pasella

2021-11-02T19:50:09+01:0021 Ottobre 2021|Rassegna Stampa|

Lo studio legale On The Web Side ha annunciato l’ingresso dell’avvocato Luca Pasella (nella foto), che rafforzerà il team in qualità di associate. Pasella, che ha maturato una particolare esperienza nell’ambito della proprietà intellettuale e della contrattualistica, con particolare riferimento all’influencer marketing, si occuperà dell’assistenza giudiziale e stragiudiziale nei suddetti ambiti. Post dedicato su Legalcommunity.it

Intervista “In salotto con” di Eleonora Rovatti

2021-11-02T19:50:45+01:002 Giugno 2021|Rassegna Stampa|

Eleonora Rovatti di insalottocon.it ha intervistato la nostra Founder, Alberta Antonucci, a proposito di argomenti sul mondo online a tutela degli imprenditori digitali e dei brand che lavorano nell’influencer marketing. 3^ EDIZIONE. In salotto con Alberta Antonucci Avvocata di diritto del web. La legge è online: non siamo invincibili dietro ad una tastiera e

Civilizzare Internet: il primo manuale per combattere la maleducazione digitale

2021-06-04T15:09:57+02:0017 Maggio 2021|Rassegna Stampa|

Il saggio dell’avvocata Alberta Antonucci è un prontuario (precisissimo) di diritto della rete e un vademecum degli errori e delle incomprensioni più comuni. Vademecum necessario per navigare il mondo della rete, breviario da adottare in tutte le scuole, ponte generazionale tra genitore analogico e figlio digitale. “La maleducazione digitale – Quello che nessuno ti

La sfida del black out su Youtube e il reato di istigazione al suicidio

2021-05-04T16:06:07+02:0026 Aprile 2021|Rassegna Stampa|

La vicenda oggetto del presente decreto di archiviazione può essere così sintetizzata: dopo aver verosimilmente visionato ed emulato i contenuti di un video pubblicato su YouTube e dedicato ad evidenziare la pericolosità della c.d. "sfida del blackout" - ossia all'adozione volontaria di tecniche di soffocamento finalizzate a provocare transitoria perdita di coscienza a cui

Go to Top