Come funzionano le Collaborazioni con i Brand per la Pubblicità dei prodotti all’interno di TikTok?

Ce lo spiega Alberta Antonucci, Founder di On The Web Side, nella sua rubrica Postami di Te sul Mensile Grazia.

“Gentile Avvocato, sono una studentessa di 17 anni, l’ho conosciuta leggendo il numero di Grazia con la copertina del mio mito, Elisa Maino. Anche io ho una pagina TikTok, cresciuta molto negli ultimi mesi, fino ad arrivare a sfiorare un milione di followers. Mi sono arrivate alcune richieste di collaborazione per pubblicità sul mio profilo. Sono ancora inesperta, come funziona qui? Grazie Elena”

Cara Elena,

sebbene le nostre leggi non siano ancora al passo di TikTok, si sono comunque aggiornate attraverso una “best practice” (buona prassi) finalizzata ad una chiara manifestazione del fine promozionale dei contenuti pubblicati, nel tuo caso di video, proprio per garantire il rispetto del concetto di trasparenza pubblicitaria. Il Codice del Consumo, all’art.20, attraverso un’interpretazione estensiva dell’influencer marketing, vieta tutte le pratiche commerciali che possono risultare ingannevoli, sanzionando i comportamenti scorretti. Per evitare di correre rischi, il messaggio che dovrai dare ai tuoi followers dovrà essere sempre onesto, veritiero e corretto. Proprio per questo, nelle tue collaborazioni, ricorda di usare l’hashtag  più opportuno, ad esempio #adv, anche se utilizzi nuove piattaforme di intrattenimento, buon lavoro!

Alberta Antonucci

collaborazioni pubblicitarie su TikTok