On The Web Side

Dove si conservano criptovalute e NFT?

il crypto wallet è un portafoglio elettronico dedicato alla gestione e conservazione delle criptovalute. Queste, sebbene non esistano…

Dove si conservano criptovalute e NFT?

“Ciao Alberta,

ho una domanda per te: mai come in questi ultimi mesi si parla di criptovalute e NFT, ma ciò che io non ho ancora ben capito è il luogo in cui si conservano. Sento parlare di “wallet”, di chiavi pubbliche e ho il timore di non aver capito bene. Per quanto voglia avvicinarmi a questo mondo, ho paura di incappare in qualche truffa. Che cos’è legale e che cosa no? Che cosa devo fare?

Rosalba”

Cara Rosalba,

il crypto wallet è un portafoglio elettronico dedicato alla gestione e conservazione delle criptovalute. Queste, sebbene non esistano fisicamente, in quanto non le possiamo prelevare in banca o al bancomat, devono comunque essere custodite e conservate come le valute tradizionali. I wallet, ossia i portafogli virtuali, servono proprio a questo e sono dei sistemi protetti dalla crittografia. Tieni presente che ogni wallet è dotato di un indirizzo unico chiamato “chiave pubblica”, proprio come un IBAN, che consente di ricevere/inviare valute virtuali e che puoi condividere con terzi senza compromettere la sicurezza del tuo portafoglio digitale.  Associate alla chiave pubblica esistono le “chiavi private” che invece non vanno mai rivelate a nessuno e che ti permettono di accedere alle tue criptovalute o NFT. Comunque, non dimenticare che il primo passo per acquistare NFT o cyptovalute deve essere necessariamente quello di aprire un wallet.

Buon lavoro!

Alberta Antonucci

Condividi l'iarticolo
Copertina Postami di te - Marzo 2022

Articoli recenti

Sextortion

Sextortion

Cara avvocata, sono stata vittima di “Sextortion”: ho conosciuto un ragazzo, mi piaceva, mi fidavo, mi ha chiesto delle foto intime ed io gliele ho girate[…]

Continua a leggere »

Ricerca